Sei un/a HR Manager? Scopri a quale organizzazione meglio si adatta il tuo stile comportamentale secondo il modello DISC

Il DISC è un modello descrittivo del comportamento umano che classifica i tratti delle persone in quattro principali stili comportamentali:

  • Dominanza (D): stile decisivo, orientato al risultato, competitivo e diretto.
  • Influenza (I): stile persuasivo, ottimista, entusiasta e relazionale.
  • Stabilità (S): stile affidabile, meticoloso, collaborativo e calmo.
  • Conformità (C): stile analitico, logico, preciso e sistematico.

Lo stile DISC prevalente di un/a HR Manager può trovare applicazioni diverse a seconda del tipo di organizzazione. Di seguito ti spiegheremo come e perché uno stile DISC può essere più adatto a certi contesti organizzativi:

Stile Dominate (D)

Ideale per organizzazioni in rapida crescita, startup e aziende in situazioni di cambiamento strategico o di turnaround.

Perché? In ambienti dinamici e in rapida evoluzione l’HR Manager con prevalenza di stile dominante può prendere decisioni rapide e assertive, cruciali per il successo. È una personalità capace di gestire cambiamenti significativi e affrontare le sfide con determinazione.

Stile Influente (I)

Ideale per contesti creativi, orientati al servizio e che prevedono una forte interazione con la clientela o il pubblico.

Perché? In un contesto di comunicazione e networking, un/a HR Manager con prevalente stile influente ha una leadership in grado di ispirare, facilitare le relazioni e creare un luogo di lavoro positivo.

Stile Stabile (S)

Ideale per organizzazioni grandi, stabili e che valorizzano la tradizione e la coerenza (ambito statale, settore educativo).

Perché? L’HR Manager con prevalenza di questo stile ben si adatta ad ambienti che richiedono un approccio metodico e analitico, dove può garantire che le operazioni procedano senza intoppi, mantenendo l’armonia, la collaborazione e l’equilibrio.

Stile Conforme (C)

Ideale per settori altamente regolamentati che richiedono precisione e conformità (ambito finanziario, farmaceutico, manifatturiero).

Perché? L’HR Manager con prevalenza di stile conforme è in grado di gestire scrupolosamente la complessità di questioni legali e normative, con attenzione al dettaglio.

Per concludere possiamo dire che, come HR Manager, il tuo stile comportamentale prevalente ti attribuirà maggiore attitudine verso certi ambienti, ma ciò non significa che tu non possa operare in altri. La conoscenza del modello DISC ti permetterà anzi di integrare gli stili comportamentali nell’HR Management. Vediamo alcuni esempi:

  1. Nelle fasi iniziali di una startup potrai adottare un mix di Dominanza (D), per prendere decisioni rapide, e di Influenza (I) per costruire cultura e creare rete;
  2. In un’azienda consolidata che affronta una fase di ristrutturazione potrai mixare Dominanza (D), per guidare i cambiamenti, e Stabilità (S) per mantenere l’ordine interno;
  3. In organizzazioni grandi e diversificate potrai optare per l’equilibrio tra tutti e quattro gli stili al fine di coprire le diverse esigenze delle unità operative e geografiche.

Insomma, conoscere e utilizzare strategicamente il modello DISC può aiutarti nel tuo ruolo di HR Manager per essere più efficace e adattarti meglio alle esigenze specifiche dell’organizzazione che guidi.