Ingegnere elettronico (sviluppo analogico e digitale)

Descrizione

Importante multinazionale in forte sviluppo e operante nel settore dell’automatic test equipment (ATE), per potenziamento della funzione R&D ci ha incaricato di ricerca una/a Ingegnere elettronico (sviluppo analogico e digitale).

Mission del ruolo

La risorsa, inserita all’interno del team di sviluppo elettronico, avrà la possibilità di partecipare attivamente a tutte le fasi del processo di sviluppo ed innovazione dei prodotti.

Competenze e caratteristiche

La risorsa ideale possiede:
– Laurea in Ingegneria Elettronica con specializzazione in elettronica di potenza o in sistemi integrati;
– Almeno 3 anni di esperienze nell’utilizzo di CAD per progetti elettronici (Altium);
– Conoscenza della programmazione in VHDL (gradito ma non essenziale);
– Ottima padronanza della lingua Inglese;
– Elevata motivazione e orientamento al risultato e capacità di lavorare costruttivamente in squadra.

Per candidature particolarmente brillanti, verranno considerati anche profili di neolaureati fortemente motivati ad iniziare un percorso di crescita strutturato all’interno di un contesto internazionale in forte crescita ed espansione.

Cosa si offre

Si offre inserimento all’interno di un contesto giovane e dinamico, che promuove e valorizza lo spirito di innovazione e la creatività.

L’impresa si impegna a promuovere l’innovazione e a coltivare una mentalità sostenibile, dedicandosi attivamente alla sensibilizzazione sulla sostenibilità, coinvolgendo sia l’ambiente di lavoro che i dipendenti nell’adozione di pratiche qualitative e sostenibili. L’impresa crede nell’idea che attraverso azioni concrete e consapevoli si possa contribuire a costruire un futuro migliore per tutti.

Sede di lavoro: cintura Nord-Ovest di Torino